ULTIMI IMPORTANTI STUDI SULLA NOSTRA ACQUA

I BATTERI CHE FANNO BENE la scoperta alle Terme, Ricerca del Centro di Biologia Integrata, il 40% delle specie è ancora sconosciuto

Quattrone direttore del Cibio: " QUESTO STUDIO PORTERA' L'AZIENDA A DIVENIRE OGGETTO DI ATTENZIONE MONDIALE NEI PROSSIMI ANNI"

Cristofolini: " Chi viene curato con questi sistemi usa meno medicine e fa meno assenze dal lavoro. L'ACQUA E' UN FARMACO"

Terme di Comano al top in Italia e ora anche sul podio europeo. E destinate, chissà a divenire le più studiate nel mondo. La scoperta dei microorganismi attivi presenti nell'acqua termale ha aperto nuovi orizzonti.

La ricerca, promossa e finanziata dalla stessa struttura termale attraverso l'istituto G.B. Mattei è stata condotta dal Centro di Biologia Integrata dell'Università degli Studi di Trento (Cibio) e ha permesso di individuare comunità di batteri con qualità straordinarie. Ma ciò che è ancora più sorprendente dell'intera vicenda è che su circa 250 nuove specie emerse, ben il 40% è attualmente sconosciuto alla scienza.

Le parole del Dottor Mario Cristofolini presidente dell'Istituto G.B. Mattei sono chiare: " I medici non hanno fiducia in queste strutture, ma i risultati parlano chiaro. CHI VIENE CURATO ATTRAVERSO LE TERME USA MENO MEDICINALI E VIVE MEGLIO, L'ACQUA E' UN FARMACO A TUTTI GLI EFFETTI".

Le ricerche hanno nel tempo dimostrato le proprietà antinfiammatorie ed immunomodulanti dell'acqua termale, sottolineando ancora una volta che i batteri non sono semplicemente negativi. Hanno anzi una valenza decisamente positiva per la cura di specifiche malattie della pelle.

Quest'ultima ricerca è stata anche pubblicata su "Microbiome" rivista internazionale di riferimento scientifico nel campo della biologia, proiettando le Terme di Comano verso un futuro a tratti misterioso, ma sicuramente pieno di successi.

Questo primo studio getta luce sull'importante rapporto causa-effetto dell'acqua termale - ha aggiunto Alessandro Quattrone, direttore del Cibio. - "Cosa genera cosa? Questa è la domanda principale, che penso porterà le Terme di Comano a divenire oggetto di attenzione mondiale nei prossimi anni"-